Back To Top

Slide bicipolitana

VIVERE LA NATURA ATTRAVERSO
87 KM DI PISTA CICLABILE

Nel corso degli ultimi anni la città di Pesaro sta investendo numerose risorse nel progresso e nel potenziamento delle proprie infrastrutture, delle proprie strade e delle proprie piste ciclabili.

Bicipolitana per conoscere tutta la città

La città di Pesaro infatti sta intervenendo in numerose occasioni attraverso diverse iniziative dirette ad incrementare la qualità della vita dei propri cittadini e allo stesso tempo dirette a salvaguardare e a tutelare l’ambiente. In particolare l’introduzione al potenziamento delle piste ciclabili, i parcheggi scambiatori ed infine l’introduzione dei servizi di bike sharing. Le suddette iniziative sono state adottate dalla città di Pesaro al fine di incrementare l’impiego e l’utilizzo di mezzi di trasporti pubblici alternativi alle automobili.

 

Per questo e per gli 80 chilometri di pista ciclabile, Pesaro ha il titolo di città della bicicletta, consentono ai cittadini di spostarsi in modo pratico e ottimale.

Pedalando in riva al mare

Ebbene, le piste ciclabili presenti nella città di Pesaro sono collegate tra loro. Grazie a queste ultime si possono raggiungere infatti in modo ottimale sia la zona centrale della città, tutto il lungomare, ma anche le zone periferiche nelle quali vi sono numerose strade nelle quali si possono trovare tanti negozi dedicati allo shopping.

 

La città di Pesaro grazie ai suoi numerosi interventi è riuscita in sostanza a creare una metropolitana in superficie nella quale le rotaie sono costituite dalle numerose piste ciclabili mentre i treni e le carrozze sono costituite da una dei principali mezzi di trasporto nella città di Pesaro, ovvero le biciclette.

 

Il termine Bicipolitana infatti racchiude al suo interno due parole chiave, ovvero la bici e la metropolitana che esprimono l’opera, l’iniziativa assunta dalla città di Pesaro diretta ad offrire e ad incentivare i propri cittadini ad impiegare i mezzi di trasporto pubblico per spostarsi nelle varie zone della città.

TELL ME MORE